gennaio 2003

Commenti [ 1 ]

Sarabanda!

Ieri ci siamo ritrovati tra vecchi amici (Francesco, Giuseppe, Fulvio e Paolo) a casa di Giuseppe e abbiamo realizzato una esilarante versione casereccia del gioco di Italia Uno. :P Dovevamo indovinare i titoli delle hit dance degli anni ’90 sentendone degli spezzoni, io contro Francesco. :D Alla fine ha vinto lui per mezzo punto…però la Continua a leggere »

Commenti [ 0 ]

Hacktivism

Negli ultimi giorni sono stato molto occupato e poco attivo nel blog. :( Sto facendo delle ricerche sull’hacktivism per un seminario…

Commenti [ 1 ]

Global

…torniamo con i piedi per terra! Due giorni fa ho finito di leggere Global di Paolo Del Debbio, un libro sugli effetti positivi della globalizzazione. Mi ha soddisfatto molto, perché si cerca di seguire un approccio etico al problema e si afferma, dopo un rigoroso studio supportato da documenti delle Nazioni Unite, di economisti e Continua a leggere »

Commenti [ 0 ]

Curaçao

Si divaga… Ieri ho chattato con una ragazza delle Antille Olandesi e ho dato un’occhiata al sito di quel paradiso: Curacao.com… Ditemi se non è una meraviglia! La lingua locale è il papiamentu, un misto tra spagnolo, portoghese, olandese, francese, africano e lingua degli indiani Arawak. So solo che “ti amo” si dice “mi stimabu”. Continua a leggere »

Commenti [ 1 ]

Maltempo

Passata la befana, rieccomi qua sul blog… Non ho avuto molto tempo per scrivere in questi giorni, perché sto seguendo dei nuovi progetti che riguardano l’Università e la RAI, oltre a tenere sempre il naso all’insù, come un segugio, per sapere se c’è qualcosa di buono lavorativamente parlando. :) Italia coperta dalla neve e dal Continua a leggere »

Commenti [ 0 ]

Duemilatre (?)

Messaggio lunghetto per iniziare l’anno… Ieri mi sono ripreso dal tour per locali della notte di San Silvestro… Vince la palma del Capodanno più divertente la Tonnara Florio, dove mi sono “esibito” al microfono dalle 3:00 alle 4:45. :) Ma siamo proprio sicuri che sia il 2003? Sul newsgroup it.cultura.storia fanno notare che: «oggi, è Continua a leggere »