mercoledì 19 febbraio 2003

Ciao Marzio

È andato via da poco un giorno che si è aperto con una notizia terribile: la scomparsa di Marzio Tricoli.

È raro che un uomo politico mostri moderazione, attenzione, disponibilità, impegno…ma questo era Marzio. Anche nel suo andare via ha mostrato generosità: morto per salvare la sua famiglia, Giuliana, Giuseppe, Ruggero.

La parola “eroe” è grande, spesso abusata…infatti preferisco ricordare soltanto la tenacia che ha sempre mostrato nella vita e nella politica e che anche stanotte ha mostrato nei confronti della morte. La tenacia che lo ha portato a chiedere aiuto e a salvare i suoi cari.

Ciao Marzio, amico mio. Ti sia lieve la terra.



TRACKBACK TRACKBACK


Il TrackBack URL per questo post è

http://www.deeario.it/2003/02/19/ciao-marzio/trackback/


COMMENTI COMMENTI


Scrivi un commento


Chiudi
Invia e-mail