venerdì 13 giugno 2003

28 giorni dopo

Ieri sera ho visto 28 giorni dopo di Danny Boyle. A parte il fatto che non so cosa prenda il buon Danny per avere certe visioni ;), il film ha degli aspetti positivi (come le scene di Londra evacuata) ma in alcune parti fa sorridere per l’ingenuità. Noemie Harris è molto bella e la sua recitazione è lodevole.

“28 giorni dopo”



TRACKBACK TRACKBACK


Il TrackBack URL per questo post è

http://www.deeario.it/2003/06/13/28-giorni-dopo/trackback/


COMMENTI COMMENTI


Scrivi un commento


Chiudi
Invia e-mail