sabato 3 aprile 2004

Decreto Urbani in retromarcia

A quanto pare il mio post precedente è giunto alle orecchie giuste! :P Finta presunzione a parte, il ministro Urbani, come riporta qui Punto Informatico ha invitato i deputati che stanno esaminando il decreto sul p2p a modificarlo in modo che non sia sanzionato il download di file coperti da diritto d’autore per uso personale.

L’alone di repressione si allontana (almeno un po’ e per un po’) da questa parte della Rete italiana. :)



TRACKBACK TRACKBACK


Il TrackBack URL per questo post è

http://www.deeario.it/2004/04/03/decreto-urbani-in-retromarcia/trackback/


COMMENTI COMMENTI


Scrivi un commento


Chiudi
Invia e-mail