giovedì 17 giugno 2004

Totti, il lama d’Europa

Qui a Roma le vicende di Totti sono molto sentite. Quando la scorsa settimana si parlò della possibilità che potesse andare al Milan avreste dovuto vedere le facce e lo sgomento in giro! Ormai lo sappiamo tutti cosa ha combinato al danese Poulsen alla prima partita degli Europei la nostra punta fu-quasi pallone d’oro (credo che adesso se lo scordi) dai piedi bollenti («Mi sembrava di avere i piedi nella sabbia bollente», ha dichiarato).

Beppe Severgnini ne ha parlato anche in maniera divertente qui. Eppure neanche a Roma lo si difende.

Ha proprio sbagliato e merita di pagare…anche se dalle foto è proprio evidente che quando ha sputato non era in fuorigioco! :D

E per finire…abbozzo di Googlebombing!

Francesco Totti

Francesco Totti



TRACKBACK TRACKBACK


Il TrackBack URL per questo post è

http://www.deeario.it/2004/06/17/totti-il-lama-deuropa/trackback/


COMMENTI COMMENTI


  1. giovedì 17 giugno 2004

    http://www.virtualblog.splinder.it
    Ciao, è vero ha fatto un gesto riprorevole ed è giusto che uno sputo all’avversario venga sanzionato con una bella squalifica: tre giornate è quello che si è beccato. Sdride tutto l’accanimento che va oltre il gesto. L’accanimento che non ho visto quando il Ministro Castelli, saltellando, si è permesso di sputare in faccia a tutti gli Italiani! ciao :-)

    Separatore

Scrivi un commento


Chiudi
Invia e-mail