settembre 2004

Commenti [ 2 ]

Capuozzo nell’Italia dei pacifisti

Rolli pubblica l’editoriale di Toni Capuozzo per Terra del 26 settembre. Ho sentito anche Mentana nel TG5 fare degli editoriali lucidi e validissimi. Il giornalismo italiano può anche essere altro che mera blanditio dell’opinione dominante e del pacifismo inconcludente. «Avete mai sentito una parola, una sola parola forte, contro i sequestri, contro le decapitazioni, contro Continua a leggere »

Commenti [ 3 ]

Clooney ora è il testimonial della Idea

«No craistu*? No party!» (scritta su un pilastro della stazione ferroviaria Palermo Centrale). * “Craistu” è la parola siciliana che indica l’agnellone castrato che spesso si consuma nelle principali ricorrenze e durante le feste. La carne va tagliata a pezzetti, condita con olio, sale e pepe e arrostita sulla graticola (spesso all’aperto, anche in scampagnate Continua a leggere »

Commenti [ 7 ]

Deeario “pro” Cristina Gavello

Riassumo i termini della questione per coloro i quali erano presi dall’altro “drammone” del momento nella blogosfera (ovvero la dipartita che-lascia-molti-dubbi di Kiki): Monia si è laureata con una tesi sul net-work writing in cui c’è un capitolo sui blog; Cristina Gavello, con la consulenza di Vittorio Pasteris, ha scritto un noto e-book intitolato Weblog: Continua a leggere »

Commenti [ 0 ]

Un paio di webzine

Volevo segnalare qualcosina scovata in giro.Si comincia con una «webzine (o blog, se preferisci) dedicata a tutto ciò che riguarda le nuove tendenze nel campo della tecnologia, del design, dell’arte e della moda»: Caymag. C’è di mezzo Giorgio Baresi (a.k.a. Olandese Volante). L’altra webzine (ma il taglio è da blog) è SocialDesignZine, che racchiude robe Continua a leggere »

Commenti [ 1 ]

Anna va in Iraq

Anna fa la sociologa e la crocerossina e vive a Roma. L’ho conosciuta su ICQ qualche anno fa e ci siamo subito stati simpatici. L’ho incontrata a maggio e a casa sua mi sono quasi commosso quando ho visto la divisa della CRI con lo scudetto tricolore attaccato sopra. Io sono uno dei nostalgici ancora Continua a leggere »

Post precedenti