mercoledì 21 dicembre 2005

Saluto Romano

Non ho capito perché ce l’hanno con Di Canio che fa il saluto romanista. :P

Saluto romano di Paolo Di Canio

Saluto Romano

Saluto Romano



TRACKBACK TRACKBACK


Il TrackBack URL per questo post è

http://www.deeario.it/2005/12/21/saluto-romano/trackback/


COMMENTI COMMENTI


  1. mercoledì 21 dicembre 2005

    C’è saluto e saluto…
    Ogni tanto riusciamo anche a sorridere…

    Fonte http://www.deeario.it/…

    Separatore
  2. giovedì 22 dicembre 2005

    chi sà, invece, quando ti accorgerai del mio saluto:P

    Separatore
  3. sabato 24 dicembre 2005

    Sono assolutamente contrario all’ammenda e alla squalifica che ha dovuto subire Di Canio. Ognuno deve essere libero di esprimere le proprie idee. Il saluto romano non signica essere razzista, cosa quest’ultima esecrabile.
    Affermo tutto ciò con vigore, essendo io personalmente di Sinistra.:-) :-)

    Separatore
  4. sabato 24 dicembre 2005

    neanch’io non ho capito tutto lo scandalo per aver sbagliato un saluto…
    ciao tony… chissà se ti ricordi di me… beh per intanto non mi svelo e ti faccio solo gli auguri di buon natale!
    ahhh ti ho linkato, ovvio

    Separatore
  5. domenica 25 dicembre 2005

    Il discorso razzista-non razzista è tutto da verificare (Di Canio è sempre stato vicino all’ambiente degli Skinhead, anzi, dei Naziskin, e questo è un dato di fatto. Da quelle parti, si dovrebbe sapere, il discorso della razza superiore è cosa normale). Poi, rimane il fatto che in Italia ci sono leggi fatte apposta. Mi pare di ricordare che il fascismo, la sua rinascita e comunque l’apologia di fascismo non siano permesse. Togliete le leggi, e poi si potrà parlare di soli principi. Al momento, c’è qualche cosa in più.

    Separatore
  6. venerdì 6 gennaio 2006

    nella’antica roma il saluto romano era il segno di mostrare il palmo della mzno che non nascondeva pugnale o qualunque cosa di offensivo nei confronti di chi si salutava. Perchè oggi viene travisato con confronti poco idonei all’antica Roma? Chiamiamolo in altro modo per coerenza.
    Carla

    Separatore
  7. venerdì 2 novembre 2007

    anche gli indiani d’america mostravano la mano aperta per far capire che erano disarmati

    Separatore

Scrivi un commento


Chiudi
Invia e-mail