Archivio di marzo 2006

venerdì 31 marzo 2006

Lucertole

Le lucertole impazzite corrono sul cemento inteporito dal sole.

Separatore
lunedì 27 marzo 2006

0 in condotta

«L’alunno M.G. al termine della ricreazione sale sul bancone adiacente la cattedra e dopo aver gridato: “Ondaaaa energeticaa” emise un rutto notevole che incitò la classe al delirio collettivo».

«L’alunno M. sostiene di saper spiegare meglio della sottoscritta».

«L’alunno FDM ha ammazzato una mosca con il foglio del compito in classe. In seguito a questo evento, l’intera classe si è alzata inpiedi e ha improvvisato una processione per rendere omaggio all’insetto ucciso. Al mio ordine di tornare immediatamente ai loroposti, mi è stato obiettato di non avere sensibilità nei confronti dei morti».

«Qualcuno della classe riscalda la maniglia della porta nel tentativodi abbrustolire la mano del professore».

«M. attenta alla vita dell’insegnante e, non contento, assai contento,sghignazza sull’esito delle sue nefandezze».

Gli allievi ***, ***, ***, ***, ***, e *** sono stati sorpresi autilizzare il loro compagno *** come ariete per aprire la porta dell’aula».

«Cuttica digerisce in classe ad alta voce come un uomo delle caverne».

L’alunno T. S. fabbricatosi una corona di carta si fa chiamare Sire e si rifiuta di venire interrogato poiché un sovrano non si commistia con dei semplici professori».

Queste e altre perle sono note disciplinari raccolte dal blog 7 in condotta. Ho riso con le lacrime. :D

(via Rolli)

P.S.: l’alunno T.S., malgrado l’analogia delle iniziali e di comportamenti veri o presunti, non ero io. :)

Separatore
mercoledì 22 marzo 2006

I feed verso un’icona standard

L’icona per i feed RSS proposta da Mozilla sta facendo la sua strada per diventare uno standard.

Il team RSS di Microsoft aveva annunciato a dicembre che avrebbe adottato l’icona. Ieri l’RSS Advisory Board ha approvato all’unanimità l’utilizzo dell’icona per identificare i feed. Anche quelli Atom.

È il caso di aggiornare l’icona che contraddistingue i feed dei nostri siti e dei nostri blog (qui già fatto da un po’). Si scarica da Feed Icons (in arancio e scala di grigio e nei formati AI, EPS, SVG, PSD, PDF, PNG, JPG e GIF).

Va anche detto che c’è qualche voce fuori dal coro: P.J. Onori (SOMERANDOMDUDE) ha mostrato l’icona a diverse persone che l’hanno associata ad audio, volume, radio e Wi-Fi! Non solo l’icona non è ancora conosciuta ma le viene anche attribuito un significato “errato”. Quindi funzionerebbe più per «l’amor di standard» che per la «chiarezza» perché «somiglia da vicino ad altri standard visuali».

Feed verso un'icona standard

Separatore
martedì 21 marzo 2006

“Un altro posto nel mondo”

«Lo stupore che mi colse
quando lei mi disse: sono innamorata di te.
Dura troppo poco la vanità di sentirsi amati,
un po’ di gratitudine, poi voglia di fuggire via…

Non riesco a immaginare
qualcuno,
qualcosa che inizi,
ho più dimestichezza con la fine.
E non c’è niente che mi riporta indietro.

Ci sarà un altro posto nel mondo,
una strada che riparte da qui.
Ci sarà un altro istante nel tempo
per vivere tutte le vite possibili che volevo io.

Un auto in lontananza
sfocata dal sole
viene verso di me.
Il caso ci porge infinite possibilità
che non possiamo cogliere
e si perdono…
Non serve a niente ormai guardarsi indietro…

Ci sarà un altro posto nel mondo,
una strada che riparte da qui.
Ci sarà un altro istante nel tempo
per vivere tutte le vite possibili che volevo io».

(Mario Venuti – Un altro posto nel mondo)

Separatore
lunedì 20 marzo 2006

Medaglia d’oro a Quattrocchi

Fabrizio Quattrocchi ha ricevuto la medaglia d’oro al valor civile.

Separatore

Chiudi
Invia e-mail