mercoledì 8 marzo 2006

Kilombo

Il TocqueVille di sinistra si chiama Kilombo.

Tocqueville è un teorico della democrazia. Kilombo è l’accampamento dei selvaggi. :P



TRACKBACK TRACKBACK


Il TrackBack URL per questo post è

http://www.deeario.it/2006/03/08/kilombo/trackback/


COMMENTI COMMENTI


  1. mercoledì 8 marzo 2006

    Da che mondo è mondo, i teorici teorizzano; i selvaggi FANNO. Magari il mondo fosse veramente pieno di selvaggi, invece che di ricchi. Un selvaggio non ce l’ha il falso in bilancio.
    [Ste]

    Separatore
  2. mercoledì 8 marzo 2006

    no, infatti….il selvaggio fa il Lavoratore Socialmente Utile e in nero è titolare di una società di pulizie…:-)

    Separatore
  3. mercoledì 8 marzo 2006

    Francamente, mi auguro davvero che non sia come tocqueville (pace all’anima sua che si sta rivoltando nella tomba)

    Separatore
  4. mercoledì 8 marzo 2006

    selvaggi si, mi sembra azzeccato…

    Separatore
  5. mercoledì 8 marzo 2006

    Mi stupisci, tu dovresti essere liberale almeno penso, visto anche il discorso blogitalia ed etichettare non è liberale.
    Se nasce un aggregatore di sinistra è un bel segnale, come è buono che ci sia tocqueville…che non necessariamente ospita solo post di destra..come avrai notato.

    Separatore
  6. venerdì 10 marzo 2006

    Parole saggie quelle di Noantri. Camelot, stai pure qua!

    Separatore
  7. lunedì 13 marzo 2006

    Il bello caro Deario è che tu stesso hai uno spazio ben privilegiato su B.A.3 di Giuseppe Granieri!

    Separatore

Scrivi un commento


Chiudi
Invia e-mail