martedì 3 ottobre 2006

SMS a chi ha votato Prodi

«Messaggio per i comunisti: ora che il tuo governo ha mandato i soldati in Libano, ora che sta per tagliarti le pensioni, ora che ti obbligherà a pagare con assegni, ora che ha liberato ladri, assassini e truffatori, ora che stabilirà la legge il periodo delle tue ferie, ora che aumenterà le tasse, toglierà fondi ai comuni… Ammettilo: inizi a sentirti un po’ coglione? Beh, qualcuno ti aveva avvertito. Un saluto e… fallo girare».

(via BLUBLOG)

AGGIORNAMENTO: video 1, video 2.



TRACKBACK TRACKBACK


Il TrackBack URL per questo post è

http://www.deeario.it/2006/10/03/sms-a-chi-ha-votato-prodi/trackback/


COMMENTI COMMENTI


  1. martedì 3 ottobre 2006

    Mi sento tale dal momento dell’approvazione della legge sull’indulto :(

    Separatore
  2. martedì 3 ottobre 2006

    Mi fa sinceramente ridere questo sms…
    I soldati in Libano ci vanno sotto l’egidia dell’ONU, al contrario di quanto fatto in Afghanistan ed in Iraq. Le pensioni non fanno parte della finanziaria, come si può dire se verranno tagliate? Ad ogni modo dopo la grande abbuffata degli anni ’80, chi spera piu di avere una pensione, tra i giovani, è solo un povero illuso…
    L’indulto non ha liberato che gente che aveva ancora pochi anni da scontare. Se sono usciti ladri ed assassini, probabilmente c’è qualcosa da rivedere nel sistema giudiziario, e non si risolvono certo i problemi parlando di “toghe rosse”, viola e azzurre.
    Pagare con assegni? Ma se la maggior parte dei cittadini italiani guadagnerà parecchio da questa finanziaria (dati alla mano, indagini condotte da indipendenti)! Certo, Berlusca potrà tranquillamente continuare a pagare in assegni! Lui che può permetterselo…

    Separatore
  3. mercoledì 4 ottobre 2006

    Andiamo con ordine I soldati italiani sono sono partiti per missioni di pace, anche in Iraq. Le pensioni avrebbero dovuto far parte della finanziaria, per dovere verso tutti ed è qui il male. L’indulto è un mezzo nato con finalità di giustizia sociale, peccato che è stato usato per liberare le carceri, decretando in un certo senso il fallimento delle stato. Nel calderone è entrato di tutto e degli sconti di pena ne hanno beneficiato anche i non meritevoli. Condivido che a dover essere riformato sia il sistema giudiziario, ma ricorrere all’indulto mi è parsa una fuga dal vero problema. Sai perchè il pagamento con assegni è mal visto ad esempio dagli avvocati? Perchè un assegno, udite udite, può non essere coperto. Un libero professionista non riceve l’accredito dello stipendio il 27 del mese e spesso e volentieri deve ricorrere a decreti ingiuntivi per veder onorare le proprie parcelle. Tutto qui.

    Separatore
  4. mercoledì 4 ottobre 2006

    @Albi: riguardo agli assegni degli avvocati… secondo me sono mal visti perchè probabilmente una gran parte li ricevono a NERO, perciò devono giustificare la provenienza.
    p.s. questo può essere solo un caso isolato che riguarda me ed il mio avvocato.

    Separatore
  5. mercoledì 4 ottobre 2006

    vaaaaaa bene direbbe l’amico Ranzani, va bene ci sta tutto il sarcasmo, ci sta pure il (pessimo tecnicamente, quindi pessimo) rap su Prodi – ma certe cose bisogna farle bene: se si racconta male una barzelletta buona, la barzelletta diventa cattiva.
    anche l’SMS è una barzelletta venuta male.
    anche a me è srrivato ma per eesempio non sono comunista quindi per me va tutto bene. c’è da migliorare, per carità,ma il messaggio non mi riguarda come non riguarda la stragrande maggioranza di chi ha votato unione. i comunisti tecnicamente Rifond+Com ital, sono più o meno il 7% ovvero 1/7 dell’unione. sapevano già che gli altri 6/7 della coalizione dell’Unione avrebbero proposto e tutto ciò ed era già nel programma – per esser precisini poi le tasse le aumentano a chi guadagna oltre i 75.000 euro, meno del 20% della popolazione: ci sta, paghiamo tutti paghino anche loro -se i comunisti dunque sapevano che tutto ciò sarebbe successo e pure stanno lì assieme a mastella di pietro capezzone ecc è perchè c’è per la prima volta in italia una certezza: si stava peggio quando si stava peggio.

    Separatore
  6. mercoledì 4 ottobre 2006

    Non escludo che ciò possa essere, ma i clienti possono pretendere la fattura o denunciare l’accaduto. Ti assicuro che spesso e volentieri un avvocato ha difficoltà a frasi pagare. Inoltre è difficile far capire a chi vince una causa che deve essere lui ad onorare la parcella, vista il sempre maggior ricorso dei giudice, nelle sentenze, alla compensazione delle spese.

    Separatore
  7. mercoledì 4 ottobre 2006

    >Messaggio per i comunisti: ora che il tuo governo ha mandato i soldati in Libano,
    sotto l’egidia dell’ONU. Quindi poche storie
    >ora che sta per tagliarti le pensioni,
    La tagliasse agli statali andati in pensione a 45/50 anni! Ma quello mai, vero?
    >ora che ti obbligherà a pagare con assegni,
    questo è scandaloso. Sono un libero professionista, e devo pagarmi lo stipendio in un altro conto per avere contanti!
    >ora che ha liberato ladri, assassini e truffatori,
    La solita leggerezza dei legislatori, che ovviamente hanno fatto senza pensare.
    >ora che stabilirà la legge il periodo delle tue ferie,
    questa non la sapevo…
    >ora che aumenterà le tasse,
    beh! mi pare che questo sia un discorso che dura da anni… chi ha mai _effettivamente_ ridotto le tasse?
    >toglierà fondi ai comuni…
    Anche questo è un discorso vecchio vecchio.Ma cominciare con l’ottimizzare no, vero? e togliere un po’ di stipendi di diamante dei vari sig. alitalia e compagnia bella no, vero?
    >Ammettilo: inizi a sentirti un po’ co**ione?
    Sono anni che lo dico! E’ inutile ripetermelo!
    >Beh, qualcuno ti aveva avvertito.
    Grazie, sarebbe andato molto diversamente con un cambio di maggioranza?
    >Un saluto e… fallo girare
    Qui casca l’asino: ci lamentiamo che non abbiamo soldi, che paghiamo troppe tasse… E dovrei spendere soldi per mandare un SMS? Anzi, tanti SMS?

    Cominciamo a risparmiare, và

    IMHO

    Separatore
  8. giovedì 5 ottobre 2006

    Guarda che gira già da un po’.. :)
    http://www.bloogs.com/lapalisse/

    PS.non si possono superare 80 caratteri? ma che cacchio di novita’ è? e uno i link come li mette? :D

    Separatore
  9. domenica 8 ottobre 2006

    Questo messaggio e’ in giro gia’ da un po’ ma mi pare proprio che, pur riuscendo ad essere ironico, dica cose piu’ che vere e sensate.

    Proprio in questi giorni, in cui si parla di Finanziaria e di tassa di successione (una bestemmia il solo nominarla!), mi viene da dire “co**ione!” a tutti quelli che incontro che so aver votato questo governucolo comandato da un totale nulla quale e’ Prodi.

    Separatore
  10. domenica 8 ottobre 2006

    uhm… sono tutti ladroni..
    perchè non rileggere la Repubblica di Platone?
    Potere ai filosofi!
    ;-)
    ciauuuuuu

    Separatore
  11. martedì 10 ottobre 2006

    io sinceramente mi sentirei più co**ione a votare per uno schieramento che ha avuto dei ministri dichiaratamente contro i meridionali (cadleroli, castelli..), essendo meridionale. ma comunque è questione di punti di vista

    Separatore
  12. martedì 10 ottobre 2006

    Io l’ho votato e non mi sento affatto co**ione..anche perchè ho ben presente cosa c’era prima…però dai l’idea è simpatica. Soprattutto nella versione video dell’sms, che ho visto su youtube.. se vi interessa la trovate qui: http://www.youtube.com/watch?v=M25e-S9TL3M&mode=related&search=

    Separatore
  13. martedì 10 ottobre 2006

    Ups, l’avevi già linkato il video…non me n’ero accorto.. sorry!

    Separatore
  14. mercoledì 11 ottobre 2006

    Ma cos’è questa roba? Una collezione di titoli de “Il Giornale”? Ma per favore, aprite gli occhi e guardate alla realtà senza il filtro del berlusconismo.

    Separatore
  15. sabato 21 ottobre 2006

    Prodi a CASA!!!! Basta!!! ci hai riempito di ladri e ci hai svuotato di soldi!!!!!

    Separatore
  16. lunedì 13 novembre 2006

    Cito: “martedì 10 ottobre 2006
    io sinceramente mi sentirei più co**ione a votare per uno schieramento che ha avuto dei ministri dichiaratamente contro i meridionali (cadleroli, castelli..), essendo meridionale. ma comunque è questione di punti di vista”

    Sinceramente li voto proprio per questo! E li reputo meglio di certi altri esponenti.
    Sono stufo di pagare le tasse anche per il sud! Il fatto che si dia del co**one a chi ha votato Prodi penso si il risultato della sua stessa finanziaria.
    Ovviamente questo è un mio punto di vista e di certo non voglio offendere nessuno tanto meno condizionare il voto dei lettori.

    Separatore

Scrivi un commento


Chiudi
Invia e-mail