Archivio di giugno 2009

lunedì 29 giugno 2009

Un weekend al Feudo Principi di Butera (Zonin)

Un weekend di maggio sono stato ospite, complice Marco Massarotto di Hagakure, al Feudo Principi di Butera a Riesi (Caltanissetta). Nelle terre di colui che fu il primo principe del Regno di Sicilia (guidava uno dei bracci del Parlamento siciliano) oggi la famiglia Zonin produce vini. Sono stato accolto e guidato da Antonio Cufari che è stato un perfetto padrone di casa (anche insieme a Irene Milazzo).

Feudo Principi di Butera (Zonin)

Quando vado a visitare realtà produttive parecchio lontane dal mio lavoro cerco di calarmi nel contesto e di comprendere il funzionamento dei processi. Farlo nella campagna siciliana e in un periodo in cui le viti crescono e non c’è troppa frenesia è stato molto piacevole. Per tutto il tempo avevo in mente un riferimento cinematografico, Il profumo del mosto selvatico, ambientato in una tenuta simile.

Appena arrivato ho visitato le vigne che si estendono per 180 ettari in un terreno chiaro e anche complesso da coltivare, ordinatissime e a perdita d’occhio. La notte ho dormito nelle camere ricavate in un antico baglio con i ranocchi che gracidavano e un cielo stellato fantastico. Una sera abbiamo cenato a Licata da L’oste e il sacrestano. Poi gli odori e i sapori in campagna sono diversi, che ve lo dico a fare?

Il secondo giorno ho visitato la cantina insieme a un gruppo di scalmanati altoatesini che hanno comprato di tutto. :) Il mosto segue un processo di durata più o meno lunga per diventare vino, passando da botti, barrique e recipienti. I vini migliori, i cosiddetti “millesimati” (Deliella, Calat e Sanrocco), necessitano di cure particolari che partono dalle vigne (dove l’uva viene coltivata in maniera meno intensiva e vengono selezionati i grappoli migliori) e passa per una fermentazione più lunga e laboriosa.

Feudo Principi di Butera (Zonin) - Cantina

L’imbottigliamento avviene in un’area apposita con una macchina capace di lavare la bottiglia, riempirla correttamente, tapparla, attaccargli l’etichetta e posizionarla sul pallet. Mi piacerebbe tornare in autunno e vederla in funzione, oltre a vedere la vendemmia. Mi hanno spiegato che la scelta del momento in cui si raccoglie è importantissima ed è una delle decisioni più delicate da prendere per chi vinifica.

Oltre a segnalare il vino Riesi non posso fare a meno di notare che il posto è molto bello e, se vi capita di passare da quelle parti quando le cantine vengono aperte al pubblico, va visitato.

Foto del weekend al Feudo Principi di Butera.

Separatore
lunedì 22 giugno 2009

Il prontuario del crisis management online

Roberto Favini ha scritto un bel prontuario sul crisis management online: 15 punti per gestire le emergenze online.

Separatore
venerdì 12 giugno 2009

Ford Italia e i blogger per la Ka

Il mese scorso (sì, lo so, sono in ritardo col post…) Ford ci ha invitati a Roma (al ReD) per presentarci la nuova Ka e una mappa Socialight.

Abbiamo ascoltato il presidente Gaetano Thorel e un rappresentante dell’agenzia Wunderman. Ford è partita un po’ in ritardo in Italia rispetto ad altri marchi dell’automotive ed è apprezzabile questa voglia di comunicare con i blogger; c’era un po’ di timidezza (e alcune risposte goffe) ma vanno incoraggiati, andrà sempre meglio. Wunderman mi ha deluso…presentazione confusissima, discorso farcito di termini inglesi evitabili, dati bassini presentati come successoni.

Grazie a Digital PR per l’invito.

Ford Italia e i blogger per la Ka

FordKa

Separatore
mercoledì 10 giugno 2009

Project Natal

Nel 2010 arriveranno novità non da poco per l’interazione con i videogiochi. All’E3 Microsoft ha presentato Project Natal. Il video dice molto più delle parole che potrei dirvi io. :)

Grazie a Filippo per la segnalazione.

Separatore
domenica 7 giugno 2009

La mappa dei social network

Vincenzo Cosenza ha realizzato (utilizzando dati tratti da Alexa e da Google trends) un’interessante mappa che raffigura i social network più diffusi nel mondo.

La mappa sta facendo il giro dei social media in tutto il mondo e a me fa molto piacere. Complimenti! :)

World Map of Social Networks

Separatore

Chiudi
Invia e-mail