lunedì 17 agosto 2009

La recensione di “Ready for the weekend” di Calvin Harris

Esce oggi il nuovo album dello scozzese Calvin Harris, Ready for the weekend. Due anni fa I created disco è stato parecchio apprezzato (disco d’oro) anche per singoli come Acceptable in the 80s e The girls e per il sound che strizzava l’occhio agli anni ’80 eppure era attuale. Il secondo disco è sempre il più difficile…l’ho ascoltato in anteprima e ve lo racconto. :)

Calvin Harris - “Ready for the weekend”

Calvin ama le tastiere e si nota fin dall’inizio da The rain…poi arrivano il sax e il bassone electro, l’organo e la voce; la seconda traccia è anche il secondo singolo e la title track (notevole anche la voce di Mary Pearce). Il video è figo e segnalo anche un esperimento interessante, Humanthesizer: Calvin “suona” delle modelle! :)

Si passa per le energetiche Stars come out e per You use to hold me per arrivare a Blue che fonde la chitarra iniziale (suonata come sample) con suoni 8-bit (che io amo già da un po’…se vi piace non perdete Bit Shifter). La traccia successiva è il primo singolo estratto che suona da mesi e che ritengo un vero capolavoro, I’m not alone…parte pop e poi entra un synth da paura decisamente trance; se non l’avete mai ascoltata è il momento. Si continua con Flashback e Worst day insieme all’eclettico rapper Izza Kizza. Il ritmo cala con Relax e risale con Limits (dove l’Auto-Tune è usato con intelligenza, non alla Kanye West), poi Burns night (strumentale). La traccia seguente è Yeah yeah la la la, quella delle Coke Creatures della Coca-Cola, poi c’è Dance wiw me (gran momento insieme a Dizzee Rascal) e si chiude strumentale con 5iliconeator (molto rilassante).

In sintesi: il disco merita, malgrado qualche traccia “riempitiva”, e Calvin Harris è un genio!

Per finire una nota su Harris e i social media: pare che i discografici abbiano notato il talento di Calvin su MySpace e il suo uso del web, dei feed RSS e dei social network è intensivo e intelligente; è anche su twitter e risponde a chi gli scrive. È possibile anche creare una versione “Calvinizzata” (con gli occhialoni luccicanti che sono in copertina) della propria foto qui.

Tony “Calvinizzato”!

AGGIORNAMENTO: sì, lo so che abbiamo un taglio di capelli simile! :)



TRACKBACK TRACKBACK


Il TrackBack URL per questo post è

http://www.deeario.it/2009/08/17/la-recensione-di-ready-for-the-weekend-di-calvin-harris/trackback/


COMMENTI COMMENTI


  1. lunedì 17 agosto 2009

    Información Bitacoras.com…

    Valora en Bitacoras.com: Esce oggi il nuovo album dello scozzese Calvin Harris, Ready for the weekend. Due anni fa I created disco è stato parecchio apprezzato (disco d’oro), anche per singoli come Acceptable in the 80s e The girls e per il sound che…..

    Separatore
  2. lunedì 17 agosto 2009

    Anche a me piace di brutto, ottima recensione!
    ciao
    z

    Separatore

Scrivi un commento


Chiudi
Invia e-mail