Commenti [ 0 ]

Che fine hanno fatto gli artisti della musica dance anni ’90?

Se vi state chiedendo che fine abbiano fatto gli artisti che ci facevano ballare (o lavorare per chi faceva il deejay come me) in discoteca negli anni ’90 mi sono preso la briga di fare una ricerca.

Una piccola nota riguarda il fatto che gli anni ’90 sono in pieno revival e molti di loro hanno provato a rivitalizzare il successo che avevano ottenuto.

Haddaway
Cantava What is love?.

Ha continuato a cantare, dovrebbe vivere a Colonia (Germania) e ha partecipato a diversi show televisivi di genere nostalgia.
Nel 2008 aveva realizzato un singolo con Dr. Alban, I love 90’s.

Captain Hollywood
La loro hit più famosa è More and more.
A febbraio ne è uscita una versione con suoni rock. Sono attualmente in tour (ma la voce non è quella del singolo).

Ace of Base
La loro hit più famosa è All that she wants.

Sono attivi per esibizioni ma dei tre fratelli (Jonas, Malin e Jenny Berggren) rimane soltanto il maschio.

Snap!
La loro hit più famosa è Rhythm is a dancer.

L’ultimo singolo è del 2006 ma si esibiscono.
Nel 2000 era uscito un pezzo insieme a Turbo B., rapper nei primi successi.

La Bouche
La loro hit più famosa è Sweet dreams.

Sono ancora attivi e in tour. La cantante originariaMelanie Thornton è morta nel 2001 in un incidente aereo. :(
L’ultimo singolo è di agosto.

Ice MC
La sua hit più famosa è Think about the way.

È attivo. L’ultimo singolo è dello scorso anno.

Anche la cantante Alexia è attiva e ha rilasciato un singolo nel 2018.

Gigi D’Agostino
La sua hit più famosa è L’amour toujours.

È attivo, in tour e ha rilasciato da poco un successo mondiale.

Ti.Pi.Cal.
La loro più famosa è The colour inside.

Nei primi anni 2000 sono tornati al successo con Stars insieme alla voce originaria, Josh Colow.
Sono attivi per dj set comuni e come produttori singolarmente.

Corona
La loro hit più famosa è The rhythm of the night.

Si esibiscono. L’ultimo singolo è del 2014.

Gala
La sua hit più famosa è Freed from desire.

È attiva come il produttore Molella.

Ne mancano molti. Magari un’altra volta.