Palermo

Commenti [ 1 ]

Quel bot che fa più engagement della content curation umana

Quante volte avete letto che il contenuto è il re della foresta del web e che la cura dei contenuti, la content curation, è molto importante perché costruisce valore, rafforza il marchio, attira traffico? Beh, ogni regola ha una sua eccezione ed è di uno strano caso che vi parlerò oggi. Rosalio, il multiblog di Continua a leggere »

Commenti [ 1 ]

Leoluca Orlando, l’hangout e lo strano caso delle view su YouTube

Qualche post fa si parlava dello strano caso del boom dei follower di Leoluca Orlando, candidato sindaco a Palermo, su twitter. Sul tema è tornato da poco con supporto alla mia tesi MacchinaZERO. Nel frattempo gli internettari di Orlando hanno organizzato un hangout su Google+ spacciandolo per il «primo hangout politico al mondo» (è falso, Continua a leggere »

Commenti [ 7 ]

Leoluca Orlando su twitter e lo strano caso del boom dei follower

Leoluca Orlando, candidato per l’ennesima volta a sindaco di Palermo, ha twitter ed è parecchio attivo. Diamo un’occhiata al suo trend di follower da MacchinaZERO: il 29 marzo ne venivano rilevati 376, il 30 marzo 417, il 31 marzo 471, l’1 aprile 539, il 2 aprile 577, il 3 aprile 2617, il 4 aprile 2652. Continua a leggere »

Commenti [ 2 ]

Rocco Siffredi sindaco di Palermo

Già in passato altri avevano tirato in ballo Rocco Siffredi con propositi elettorali/satirici ma negli ultimi giorni sono venuti fuori dei fotoritocchi particolarmente curati che riguardano la campagna elettorale a Palermo (generici o facenti il verso ai manifesti dei veri candidati). Seguite la pagina su facebook. DISCLAIMER: mi sto occupando delle campagne elettorali online per Continua a leggere »

Commenti [ 2 ]

I politici palermitani e twitter

Lunedì scorso ho pubblicato su Rosalio, il blog di Palermo, un post sui candidati a sindaco e politici palermitani alle prese con twitter. Credo sia un caso di studio interessante. :) È stato poi ripreso da molti altri. Nel caso di Ferrandelli il problema è il tedesco. “non possiamo pretendere che le cose cambino, se Continua a leggere »

Post precedenti