venerdì 29 luglio 2005

Pane e panna

Ieri mi ha accompagnato a casa Snoop Dogg con Ups & downs. «There will be, ups & downs, smiles and frowns. Share with me, fairy tales or make believe».

Ma lo sai che la chiesa della Gancia stava per essere divorata da una bomba che poi si è accontentata della metà? Anche questo è Kals’art, maghette.

Questo autunno/questo inverno faremo delle cose a Palermo che…fanno rima con blog.

Si parla francese con una ragazza tedesca che non distingue pane da panna. Jolie et pure, merci, bonne chance, elle est jalouse, de toi?, merde, putain, je n’aime pas ces mots, quel est ton age, 25 tu es vieux…gut! Anche questo è la terrazza di EXPA.

Overheard in Baia del Corallo: «Sette giorni a Pantelleria sono troppi», «Come la gestiamo la “bomba”?», «Ieri ha visto Tony Manero ed è venuto da me al locale pettinato da Tony Manero». La stupidità cresce sugli scogli.

S. dice che T. è una “pazza”. Cara S., T. è molto carina. Ma quando dici “pazza” mi viene in mente StorasDiedas che su L’incontrista cita il deboscio. Quindi normale.

Passatemi uno strawberry colada.

Tag: .


TRACKBACK TRACKBACK


Il TrackBack URL per questo post è

http://www.deeario.it/2005/07/29/pane-e-panna/trackback/


COMMENTI COMMENTI


  1. giovedì 4 agosto 2005

    Tony….cosa hai fumato in questi ultimi giorni?
    Dai deliri qui riportati sembrerebbe qualcosa di molto potente.

    Ciao!

    Separatore

Scrivi un commento


Chiudi
Invia e-mail