lunedì 28 luglio 2008

Comparazione tra classifiche di blog italiani

Tabella su Tablefy Vai alla tabella



TRACKBACK TRACKBACK


Il TrackBack URL per questo post è

http://www.deeario.it/2008/07/28/comparazione-tra-classifiche-di-blog-italiani/trackback/


COMMENTI COMMENTI


  1. lunedì 28 luglio 2008

    grazie, ci voleva questo bello schema riassuntivo :-)

    Separatore
  2. lunedì 28 luglio 2008

    Beh Criteo l’avrei escluso. Comunque hai fatto bene a fare una tabella dove riassumere. Manca qualcuno? :)

    Separatore
  3. lunedì 28 luglio 2008

    Probabilmente manca qualcuno o qualcosa. Se lo scrivete la integro. :)

    Separatore
  4. lunedì 28 luglio 2008

    IMHO da Wikio, contattandoli è possibile farsi rimuovere. Me lo diceva Alex tempo fa :)

    Separatore
  5. lunedì 28 luglio 2008

    puoi spiegare meglio, questo?

    “N.d. (citazioni dai post dei blog iscritti negli ultimi 30 giorni, 180 giorni, giorni dall’iscrizione + Google PageRank™ ?)”

    Separatore
  6. lunedì 28 luglio 2008

    altra cosa… perché non aggiungere anche memesphere… non è una classifica dei blog, ma classifica le discussioni, che è come dire che dà visibilità a certi blog invece che ad altri. O non c’entra nulla?

    Separatore
  7. lunedì 28 luglio 2008

    Ibridamenti la mia è un’ipotesi dato che non è presente alcuna spiegazione dalla messa online della nuova versione. Il criterio dovrebbe essere una ponderazione tra il numero di link ricevuti dal momento in cui ci si è iscritti (se così fosse i blog più antichi sarebbero favoriti), il numero di link da 180 giorni a oggi e il numero di link da 30 giorni a oggi. Il recente aggiornamento del PageRank™ mi ha fatto ipotizzare che sia ancora tenuto in considerazione per il punteggio attribuito ai blog da BlogBabel. Posso sbagliarmi.

    Separatore
  8. lunedì 28 luglio 2008

    Napolux ho corretto l’informazione per WIKIO.
    Ibridamenti memesphere è un memetracker ma non ha la classifica. Si potrebbe fare un’altra tabella.

    Separatore
  9. lunedì 28 luglio 2008

    In estrema sintesi nessuna classifica è attendibile. Cosa già nota.

    Separatore
  10. lunedì 28 luglio 2008

    per Wikio: i link verso le home page non sono presi in considerazione, ma solo quelli verso i post.

    avevo letto su un blog un buon suggerimento: eliminare in automatico i post con poco testo che puntano verso un blog, questo aiuterebbe i memetracker ad avere meno “rumore”, che ne dite?

    Separatore
  11. lunedì 28 luglio 2008

    @ Tony
    grazie delle precisazioni, così mi è tutto più chiaro :-)

    Sul fare un’altra tabella, voto a favore :-)
    Sai cosa mi piacerebbe sapere? Indipendentemente se ci sia una classifica o meno, fare una comparazione… al contrario ;-)
    Mi spiego: come utente della rete, mi piacerebbe prendere le pagine di Meme, Blogbabel, wikio, etc. in cui ci sono le discussioni del giorno e vedere quante visite arrivano ai blog citati dalle rispettive “discussioni”.
    Bisognerebbe trovare un blogger consenziente e citato lo stesso giorno in tutte le discussioni e chiedergli di fornire i dati di “provenienza siti” delle visite al suo blog.

    Questo forse potrebbe contribuire ad aggiungere una “riga” alla tua tabella in cui si possa inserire un ipotetico “indice di visibilità” dato dalle discussioni nelle differenti classifiche.

    Ma non so, forse è una cosa troppo complicata :-)
    Certo sarebbe un indicatore piuttosto utile nell’ambito di una comparazione tra le diverse “classifiche”. Possono non essere, come dicono molti, attendibili… ma possono essere più o meno utili ;-)

    Separatore
  12. lunedì 28 luglio 2008

    Io ho aperto il mio blog pochi giorni prima che Blogbabel chiudesse. Prima non sapevo nulla di blogosfera e classifiche. Per me, quindi, la classifica è “sempre” stata quella di BlogItalia. Ma qualcuno può spiegarmi il motivo per cui Blogbabel gode di tanto credito? Ho capito bene che pure BlogItalia soffre di alcuni difetti (sopra tutti, i dati Technorati facilemente “dopabili”), ma per lo meno indicizza un numero ben maggiore di blog… blogbabel, invece pare quasi ‘na setta. Ripeto: qualcuno sa dirmi perchè, ciò nonostante, Blogbabel è ritenuta “una bibbia”, con dati tanto parziali e discrezionali?
    E’ davvero solo voglia di capire la mia, non di far polemica (ovviamente non c’entra nulla che su BLogItalia sono 1300 circa e su Blogbabel 7800… ;) )

    Separatore
  13. lunedì 28 luglio 2008

    Spirito libero non sono molto d’accordo. In definitiva ciascuna classifica andrebbe presa per quello che è, senza caricarla di significati metafisici. :)
    Alex ho inserito in tabella la tua precisazione, grazie.
    Ibridamenti è uno spunto interessante.
    Daniele BlogBabel è un po’ come il blog di Beppe Grillo: viene molto citata ma è anche molto citata in negativo (soprattutto nel 2008). Essere citati non equivale a godere di molto credito. :)

    Separatore
  14. lunedì 28 luglio 2008

    ho trovato questo, non so se può esserti utile…
    http://www.antezeta.it/blog/blogbabel-riapre/

    Separatore
  15. lunedì 28 luglio 2008

    Posso fare ancora una domanda (off topic direi)? Dove lo trovo il codice per inserire il gadget MyblogLog così come sta qui, su questa pagina, sulla sinistra? Su mybloglog trovo sempre e solo quello colorato ma non c’è verso di renderlo bianco (e sì che ho aperto il lbog da poco, ma non è che sono rimbambito in cose informatiche…)

    Separatore
  16. lunedì 28 luglio 2008

    [...] Comparazione tra classifiche di blog italiani In estrema sintesi: nessuna classifica dei blog è attendibile. (tags: blog blogosfera classifiche blogbabel wikio) [...]

    Separatore
  17. lunedì 28 luglio 2008

    Daniele ti rispondo per e-mail. ;)

    Separatore
  18. lunedì 28 luglio 2008

    Ciao Tony, ripeto in parte quello che scrissi da Orientalia mesi fa col nick redazione_blog. Il successo ed il credito di BlogBabel sono riconducibili esclusivamente al fatto di essere stata (ora non lo è più) classifica aggregata, aver preso in considerazione diversi criteri indicatori (lettori di feed, google, yahoo, technorati, page rank ecc). Nel periodo successivo hanno vissuto di rendita offrendo un servizio a mio avviso discutibile sia sul piano gestionale sia sul piano dei criteri. La classifica attendibile non esiste e non potrà mai esistere, basti il dato ad es che nei blog con html chiuso (solo in Libero siamo più di 100.000) widget come criteo non possono essere inseriti, script per il voto automatico sui Social News idem. Dunque dove non c’è omogeneità nei mezzi non può essere attendibile neanche la comparazione dei risultati. Allo stato attuale l’unica classifica capace di ereditare il credito acquisito a suo tempo da Blog Babel dovrebbe ripercorrere i loro passi iniziali (pluralità di indicatori) aggiungendo i dati rinvenienti dai Social Network più diffusi assumendo essa stessa un connotato Social. Ne erediterebbe il credito, ma attenzione: non sarebbe comunque attendibile..

    Separatore
  19. lunedì 28 luglio 2008

    PingaoStaff, “non attendibile” ma comunque meglio di Blogbabel, dove sono “i soliti noti” che si linkano tra loro e pare che tutta la blogosfera si esaurisca tra le righe dei loro post, anche perchè Blogbabel, appunto, tiene conto solo dei link provenienti da quella esilissima fetta di blog accolti nel “tempio”… Capisco che BogItalia dovrebbe, magari, chessò, non dico eliminare, ma “penalizzare” (che brutta parola) blog che non vengono aggiornati da moooolto (mi pare che ce ne siano ma forse sto dicendo una fesseria…) – tuttavia meglio qualche blog in più poco rappresentativo che migliaia di blog -magari originali e fighi davvero, nei contenuti, non nel nome del webmaster- in meno (Blogbabel)

    Separatore
  20. lunedì 28 luglio 2008

    @Daniele BlogBabel si è ridotta al regno dei “soliti noti” proprio quando si è chiusa su se stessa ed ha assunto come criteri solo criteri interni. L’idea era vincente in principio poi è stato un susseguirsi di errori, non in ultimo quelli comunicativi.

    Separatore
  21. martedì 29 luglio 2008

    [...] invece: Tony Siino posta una tabella comparativa delle caratteristiche generali delle diverse classifiche italiane di [...]

    Separatore
  22. martedì 29 luglio 2008

    Il fatto che si citassero tra loro era talmente evidente che mi faceva veramente rabbia, come ci sono i furbetti del quartierino sono esistiti i furbetti di blogbabel e questa è una parentesi. Devo dire che vivo meglio il blog da quando l’hanno chiusa, inutile negare che si andava a vedere, che a volte si scriveva sulla scia degli altri, insomma mentalmente meno condizionata. Da quando l’hanno riaperta non sono mai andata e credo non ci andrò mai più. Mentre blogitalia la vivo come una vetrina di blog che mi permette di scoprirne nuovi, e non ho mai letto scannamenti su questa classifica forse perchè Toni tratta le persone come esseri umani quando gli si scrive per qualsiasi questione, mentre su blogbabel ti saltano alla gola qualsiasi domanda fai, come se LORO fossero unti dal signore e tu un poveretto blogger di serie B/C/D/E

    Separatore
  23. mercoledì 30 luglio 2008

    Questa, poi!! Vado a vedere in BlogBabel la scheda del mio blog. Blog che nasce come pagina militante antileghista, per intenderci, e dal quale può dunque capitare che escano link verso siti della Lega nord. E che ti scopro, su BlogBabel appunto? Che alla voce dei miei “Siti preferiti” ci sta Giovani Padani.com. Ma vi pare accettabile una cosa del genere? Come se nella scheda, che ne so, di Tony comparisse come sito preferito BlogBabel (che invero sarebbe segno di intelligente ironia).
    So che per “Siti preferiti” in realtà intendono siti più linkati, ma perché non cambiare dicitura, allora, onde evitare equivoci? Comunque ho compilato il freddo form dei reclami – secondo voi risponderanno? Porranno rimedio alla cosa? Lo so che non c’è la fila di internauti impazienti di andare a vedere la scheda del blog che sta 7500 in classifica, ma è questione di principio. E di onorabilità. E di onestà, suvvia.

    Separatore
  24. sabato 2 agosto 2008

    [...] con il parametro più importante: il numero di lettori. Nessuna classifica ne tiene conto. Tony fa un bel post di comparazione, escludendo stranamente Wikio, ma non basta. Qui le domande sono [...]

    Separatore
  25. sabato 6 settembre 2008

    Tony, ma com’è possibile che oggi (6.9.2008, ore 21.00) nella classifica di Blog Italia al primo posto ci fosse un blog appena aperto (Metromaschile)?

    Separatore
  26. domenica 7 settembre 2008

    Daniele immagino un bug? Non vedo anomalie ora.

    Separatore
  27. sabato 4 ottobre 2008

    [...] stato archiviato in IbridamentiUno, è stato scritto da madmapelli e ha 5 Commenti . Ci ha pensato Tony Siino a fare una tabella comparativa sulle caratteristiche di massima – nulla di tecnico e [...]

    Separatore

Scrivi un commento


Chiudi
Invia e-mail