Commenti [ 16 ]

Sony Ericsson Xperia X1, la recensione

Da circa un mese sto smanettando con un Sony Ericsson Xperia X1. L’estate scorsa avevo testato un W760i che mi è piaciucchiato anche. Nel mio passato c’è stato anche un Ericsson T28, tanto bello quanto fragile e tendente a “morire” (a un tratto si spegneva e non si accendeva più…).

Sony Ericsson Xperia X1

In sintesi si tratta di uno smartphone con Windows Mobile 6.1 figo, ottimo per chi ne fa un uso business (ma è stato pensato per nove diversi profili) e con parecchi punti di forza.

  • Estetica e materiali: il telefono ha un look gradevolmente retro’, con un metallo che ricorda le radioline degli anni ’70, ha una tastiera full qwerty molto maneggevole e forme nette. Il vano batteria non è semplicissimo da aprire e lo sportellino ha spigoli vivi.
  • Modalità di input: tanto di cappello agli ingegneri. Il telefono permette un uso ridondante con (a scelta) tastiera, schermo, tastone centrale a sfioramento (centro) o da schiacciare (corona). Da qualunque telefono si arrivi ci si può trovare a proprio agio.
  • Display: touchscreen (pennino in dotazione, ma pratico e sensibile anche con le dita) e ottimo. Rompe molto le scatole non poterlo usare in orizzontale con tastiera chiusa (in realtà c’è un modo ma non troppo pratico…).
  • Ricezione: ottima.
  • Audio: ottimo.
  • Fotocamera: le foto sono molto buone ma la risoluzione di 3.2 megapixel mi sembra uno dei (pochi) punti deboli.
  • Memoria: a noi hanno dato 8 Gb e ci si sta molto comodi. In commercio esce con 1 Gb espandibile.
  • Panel: sono dei pannelli personalizzati a metà strada tra la semplicità del widget web e la completezza dell’applicativo. Se ne possono scaricare di nuovi (da poco è disponibile un panel per facebook e molti ne arriveranno nei prossimi mesi).
  • Internet: una goduria! Il telefono ha in dotazione Internet Explorer, Opera Mobile e Windows Live Messenger.
  • Sincronizzazione: purtroppo Windows Mobile importa da Outlook soltanto un numero di cellulare. Venendo da Nokia mi ha saltato molti numeri…
  • Batteria: ottima, la ricarichi e te la scordi (per un po’).
  • Prezzo: pur essendo un telefono di ottima qualità secondo me è altino.

DISCLAIMER: il telefonino mi è stato donato. La recensione è libera e nulla mi è stato chiesto ma ritengo opportuno che voi lettori conosciate come stanno le cose. Grazie a Sony Ericsson, a Cristiano Callegari e ad Ambito 5.