politicate

Commenti [ 5 ]

L’Italia (di Prodi) s’incaglia al Senato :)

Se vi siete persi la giornata politica di oggi e vi hanno fatto il riassuntino veloce dicendo che il Governo è caduto per qualcosa che riguarda l’Estero sappiate che no, non è stato il terribile logo turistico dell’Italia (presentato stamattina) quello che ha fatto dimettere Prodi. È stato un clamoroso scivolone al Senato sulla politica Continua a leggere »

Commenti [ 4 ]

Seconda generazione e terrorismo

Tra gli arrestati per gli attentati sventati ieri a Londra ci sono due “pachistani” inglesi! «Non c’è remora politicamente corretta che possa impedire di certificare che gli immigrati di seconda e terza generazione divenuti terroristi dimostrano il fallimento del modello multiculturale dell’integrazione». Consigliata la lettura de I robot della morte di Magdi Allam.

Commenti [ 0 ]

Netstrike contro il regime iraniano

È ancora possibile partecipare al netstrike (operazione di intasamento di un server attuato da un gruppo numeroso di utenti che si collega in contemporanea al sito o ai siti web ospitati dal server stesso) contro il sito del presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad (in questo momento il sito è irraggiungibile). Si chiede il rilascio dei manifestanti Continua a leggere »

Commenti [ 13 ]

La comunicazione, Berlusconi e Prodi 2

Qualche osservazione sulla comunicazione durante il secondo confronto tra Prodi e Berlusconi. Berlusconi prevale ancora una volta per la parte verbale (linguaggio). Molto chiara la frase sul figlio del professionista = figlio dell’operaio come conseguenza della politica fiscale dell’avversario abbinata a richiami opportuni della parola «redistribuzione», al calcare sulla mancata credibilità di Prodi e a Continua a leggere »

Commenti [ 10 ]

Scegli per chi votare

Anche gli ultimi sondaggi riportano una percentuale di indecisi molto alta. Online ci sono due test che mi sembrano interessanti anche per informarsi sui programmi dei partiti. A me hanno dato anche risultati affidabili (entrambi An). Il primo che ho fatto è VOI SIETE QUI (a seguire l’immagine della mia posizione rispetto ai partiti). L’altro Continua a leggere »

Commenti [ 22 ]

La comunicazione, Berlusconi e Prodi

Provo a dire qualcosa sulla comunicazione durante il primo confronto tra Berlusconi e Prodi. Per quanto riguarda la parte strettamente verbale (linguaggio) mi sembra che Berlusconi abbia mostrato una maggiore dimestichezza con il mezzo televisivo e anche con l’italiano, con qualche “perla” linguistica come l’uso di «intelligente» in senso etimologico (“che legge dentro”), oltre che Continua a leggere »

Commenti [ 5 ]

L’Unione non sa comunicare

Il programma di Prodi. :) (scherzetto! via LE GUERRE CIVILI) Scherzetto a parte. Il programma dell’Unione è un malloppone di 281 pagine/82000 parole. Il manifesto di Marx ed Engels ha 10866 parole, la Dichiarazione d’indipendenza americana 1374. Per leggerlo va stampato e per stamparlo è necessaria una stampante laser. Impensabile farlo con una inkjet. Non Continua a leggere »

Post successivi
Post precedenti