aprile 2005

Commenti [ 0 ]

D – Generation

Io, figlio della X – Generation, osservo la D – Generation: la generazione digitale. Ne parla Ernesto Assante in questo post su Media-Trek (il post non è “freschissimo”, ma merita).

Commenti [ 2 ]

Primo volo per l’Airbus A380

Forse non ho mai parlato sul blog del fatto che a me piacciano gli aerei. Ho giocato tanto a Flight Simulator, ho imparato i rudimenti della navigazione aerea (che dolori con VOR e ILS!), sono andato in cabina quando non ti guardavano male se lo chiedevi (ante 11 settembre) e quando posso vado a Punta Continua a leggere »

Commenti [ 1 ]

“Berlusca 2.0”

Berlusconi inaugura il secondo governo da lui presieduto nell’attuale legislatura. Se fosse software sarebbe così. L’immagine è tratta da Brenzario. Consigliato fare un giretto sul suo blog. È simpatico, tagliente e non esagera.

Commenti [ 7 ]

I “troppo belli” sbarcano a Palermo

Martedì verrà proiettato a Palermo Troppo belli. Notizie per chi viaggia: si prevede mega-ingorgo a piazza Lolli generato dalle sciampiste alla guida che si accalcheranno per vedere in lontananza qualche centimetro di Costantino Vitagliano e Daniele Interrante (presenti alla proiezione). P.s.: qualcuno mi ridia indietro Costanzo giornalista.

Commenti [ 3 ]

La storia

Pensavo a come la storia si intreccia con le nostre vite, al fatto che mentre avvengono delle cose che saranno ricordate per sempre ed entreranno nei libri di storia noi viviamo la nostra importantissima vicenda (per noi) che forse nessuno ricorderà. E comunque mai come la ricordiamo noi. Il weekend prima e i giorni dell’elezione Continua a leggere »

Commenti [ 12 ]

Qualcosa di sinistra

Dopo le regionali 2005. Miei amici di sinistra (con il ghigno malefico): «Tony, ora di’ qualcosa di sinistra!». Io: «…gulag» (spegnimento del ghigno malefico).

Commenti [ 5 ]

Ucciardhome

In questi giorni apre a Palermo un hotel con un nome particolare. È un quattro stelle, si chiama Ucciardhome e si trova a pochi metri da un altro noto luogo di dimora (sovraffollato) da cui prende il nome. Lo slogan dell’hotel è «Prigionieri del relax a Palermo»! :D (via antoniognius)

Commenti [ 2 ]

Ragazze di Harajuku

In queste settimane sto ascoltando principalmente Push the button dei The Chemical Brothers e Love, angel, music, baby di Gwen Stefani, ma anche musica tradizionale iraniana e Philip Glass. Gwen mi piace molto…il cd è fresco, autoironico, maledettamente anni ’80 e pieno di “some wicked style”. Mi aveva incuriosito già da What you waiting for? Continua a leggere »