Le Stories sorpasseranno il feed, la tv sta vincendo?
Commenti [ 0 ]

Le Stories sorpasseranno il feed, la tv sta vincendo?

Chris Cox di facebook ha dichiarata a F8 che:

«le Stories sono in procinto di sorpassare, già il prossimo anno, i feed come modalità primaria di convidivisione di qualcosa con i propri amici».

Mi ha colpito molto.

Era palese che gli Snap/Stories avevano grande potenzialità (non a caso facebook, che finora non ne ha sbagliate molte sulla previsione degli scenari futuri, aveva prima offerto 3 miliardi di dollari a Snapchat e poi clonato ovunque sulle sue app il format) e il video è molto amato sul web sia come fruizione (YouTube è una delle prime piattaforme in Italia; le serie in streaming stanno diventando uno dei format identificativi per millennials e non solo) sia come produzione (girare è più immediato di scrivere, con corretta ortografia e grammatica e cercando di dire qualcosa di interessante e l’immagine ha sempre avuto un impatto maggiore della scrittura). Continua a leggere »

Come cambiare carattere di scrittura sui social
Commenti [ 0 ]

Come cambiare carattere di scrittura sui social

Vi sarà capitato di vedere che nelle biografie di Instagram o su facebook alcuni post non hanno il font standard delle piattaforme ma qualcosa di diverso.

Qui un esempio dalla pagina facebook di Rai 5.

Stasera alle 21.15, in 𝗣𝗿𝗶𝗺𝗮 𝗩𝗶𝘀𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗔𝘀𝘀𝗼𝗹𝘂𝘁𝗮 𝗥𝗮𝗶, il monumentale documentario 𝗜𝗹 𝗦𝗮𝗹𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗧𝗲𝗿𝗿𝗮.

Il film traccia l'…

Posted by Rai5 on Sunday, April 22, 2018

Non è difficile, basta usare un convertitore Unicode. Continua a leggere »

cuscino RSS
Commenti [ 0 ]

Un “custom social feed” è la syndication che mancava ai blog?

In questi giorni in cui facebook scricchiola e da più parti si dice che ci sono tante ragioni per aprire un blog o tornare a scriverci bisogna pensare a perché i blog sono stati talvolta usati meno o persino abbandonati in questi ultimi anni. Il motivo principale è che la syndication verso l’audience era debole, non era intuitivo maneggiare i feed RSS e i social semplificano la distribuzione del contenuto.

Se fosse disponibile un’altra forma di syndication dei contenuti esistenti sul web potrebbe essere vincente. Come potrebbe essere? Continua a leggere »

popular all over the blogs
Commenti [ 4 ]

Rubare ai social per dare alla blogosfera (Deeario riprende)

Non scrivo sul serio su questo blog dal 2012. Fino al 2015 ho scritto qualcosa sporadicamente, poi nulla. Non ho mai smesso di bloggare, ho continuato su Rosalio per le vicende palermitane. Il motivo principale è che sono stato assorbito dal lavoro ma anche dai social media, che sono cresciuti a dismisura, dalla loro semplicità di aggiornamento e di distribuzione di contenuti.

Ai miei 45 lettori superstiti (incredibile! 😃) via feed e a quelli che si uniranno e che non mi seguono sui social voglio dire che fine ho fatto. Continua a leggere »

Post precedenti